:: giovedì 24 maggio 2018  ore 11:49
Comitato Interregionale Dei Consigli Notarili Delle Tre Venezie - News
Comitato Interregionale Dei Consigli Notarili Delle Tre Venezie - Archivio News
Appuntamenti > RIFORME LEGISLATIVE E APPLICAZIONI GIURISPRUDENZIALI DI INTERESSE NOTARILE
Giornata di Studio

sabato 19 MAGGIO 2018 dalle 9 alle 18,30

Sala Congressi CASSA di RISPARMIO del VENETO Via Adige, 6 - SARMEOLA DI RUBANO (PD)

11 Crediti Formativi Professionali e valenza deontologica

SESSIONE MATTUTINA 9,00

Indirizzi di saluto
Dott. Alberto Sartorio Presidente Comitato Triveneto
Notaio in Conegliano – Presidente CND di Treviso

Interventi istituzionali
Saluti del Consiglio Nazionale del Notariato

Presiede ed introduce i lavori
Dott. Ernesto Marciano Presidente Scuola Notariato del Triveneto
Notaio in Noale – Presidente CND di Venezia

RELAZIONI:

Successione mortis causa e holding familiari
Francesco Pene Vidari – Notaio in Torino – Direttore Scuola Notariato di Torino

Il contratto di affidamento fiduciario e il trust dopo la legge 112/2016
Daniele Muritano – Notaio in Empoli – Commissione Studi civilistici

La rilevanza applicativa in ambito notarile dell'art. 2929 bis c.c.
Annalisa Lorenzetto Peserico – Università di Padova

Il notaio tra obbligo di consulenza e rispetto della disciplina fiscale.
Paolo Piccoli – Notaio in Trento – già Presidente CNN

COLAZIONE DI LAVORO

SESSIONE POMERIDIANA 14,30

Presiede e conclude i lavori
Lorenza Bullo - Notaio in Mira - Università di Padova

RELAZIONI:

La posizione del chiamato tra possesso dei beni, accettazione beneficiata, rinunzia all’eredità alla luce dei recenti orientamenti giurisprudenziali
Carmine Romano – Notaio in Napoli – Scuola Notariato di Napoli

Regime fiscale e forme di finanziamento negli enti del terzo settore
Giovanni Rizzi – Notaio in Vicenza – Scuola Notariato del Triveneto

Il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati n. 679/2016
Avv. Ph.D. Elena Maggio - Foro di Roma - Università Europea di Roma

Dibattito e risposte ai quesiti

Il materiale sarà a disposizione degli iscritti.

E’ stato richiesto l’accreditamento al Consiglio Nazionale del Notariato anche con valenza deontologica


19 maggio 2018